COMUNITÀ DEL CAMERUN

Ndoumbi

camerun1.png

In ordine di tempo, è l'ultima nata delle missioni dei Religiosi Sacramentini italiani.
Ndoumbi, un villaggio di circa 2.500/3.000 abitanti, è situato a 350 Km ad est di YAOUNDÉ, capitale dello stato africano del CAMERUN, e ad una quindicina di chilometri dalla città di BERTOUA, sede della Diocesi.
Iniziata nell'ottobre del 2004, attraverso l'intesa e il lavoro assiduo dei padri che compongono la comunità e anche di alcuni volontari laici, ha visto in questo periodo il completarsi della costruzione della casa religiosa.

Oltre al villaggio di NDOUMBI, sono affidati alla cura pastorale della comunità anche altri quattordici villaggi distribuiti su un asse di 35/40 chilometri, con una popolazione complessiva di circa 15.000 abitanti.

Inaugurazione del pozzo

press to zoom

Costruzione del pozzo

press to zoom

Una delle cappelle dei villaggi

press to zoom

Scuola materna

press to zoom

Ragazzi di ritorno dalla scuola

press to zoom

Comunità religiosa

press to zoom

Chiesa e casa

press to zoom

Chiesa parrocchiale (esterno)

press to zoom

Chiesa parrocchiale (interno)

press to zoom

Realtà dei villaggi

press to zoom

Realtà dei villaggi

press to zoom

Realtà dei villaggi

press to zoom

Realtà dei villaggi

press to zoom

Pappagalli

press to zoom

Bellezze naturali

press to zoom
press to zoom

Insieme con la comunità dei Padri Sacramentini, nel villaggio di NDOUMBI

è presente anche una comunità delle

SUORE ADORATRICI DEL SANTISSIMO SACRAMENTO

Yaoundé

camerun2.png

La nostra presenza in Cameroun è iniziata nel 2004 a 350 km da Yaoundé nella missione di Ndumbi nella diocesi di Bertua dove le Suore Adoratrici di Rivolta d'Adda erono già presenti.

Col passar degli anni si è sentito il bisogno di aver un piede a terra nella capitale per questioni logistiche di viaggi ma anche nel dare un aiuto ai nostri giovani africani in formazione religiosa e sacerdotale per una specializzazione nell'università di Yaoundé.

In dialogo con il Vescovo di Yaoundé si è potuto avere una parrocchia in un quartiere in piena espansione dove i Francescani avevano iniziato l'evangelizzazione costruendo 4 luoghi di culto. I Francescani non avevano la comunità sul posto.

Si è trovato e acquistato un terreno di 2 000 metri quadrati a nome della congregazione sss dove verrà costruita la casa religiosa.  

Nel 2020 la responsabilità della presenza in Cameroun iniziata dalla Provincia Italiana Madonna del Santissimo Sacramento verrà affidata alla Regione del Cardinale Émile Biayenda (Brazzaville). 

Vita di quartiere

press to zoom

Vita di quartiere

press to zoom

Terreno per la nuova residenza

press to zoom

Nuova residenza

press to zoom

Una delle cappelle sul territorio della parrocchi

press to zoom

Pozzo per l'acqua

press to zoom

Casa del postulandato

press to zoom

Membri della comunità

press to zoom