I NOSTRI PROGETTI

 

In queste pagine segnaliamo alla generosità degli amici, benefattori e simpatizzanti delle Missioni Sacramentine, alcuni tra i

tanti piccoli progetti che i nostri Missionari del Senegal, della Repubblica Democratica del Congo e del Camerun hanno in

animo di promuovere in campo assistenziale, scolastico, sanitario. Sono progetti che attendono un aiuto per potere essere

realizzati e sostenuti nel tempo.
Li proponiamo alle singole persone, alle parrocchie, gruppi, scuole, movimenti… e a tutti coloro che si sentono appassionati ai più bisognosi.

 

Per quanto piccolo possa essere, anche il Vostro contributo, sarà grande e prezioso!!!

 

Molti di coloro che ci leggono, o vedendo le fotografie che sono pubblicate si sentono toccati dalle povertà dell’Africa e si domandano come aiutare.
Da tener presente: il sostegno o l’aiuto che si dà non deve essere una semplice elemosina per scrollarsi dalle spalle un peso incomodo ma:

  • Un aiuto allo sviluppo integrale dell’altro per condurlo ad una autonomia, e autosufficienza

  • Un aprirsi del donatore al mondo per creare giustizia e non sfruttamento.

 

A questo proposito vogliamo eliminare la voce “Adozione”, perché è  vista sempre come individuale, che molte volte manifesta il proprio “orgoglio” per l’aiuto dato ad un bambino in particolare, creando così una dipendenza. Ci spieghiamo: Si è notato come le famiglie non si diano da fare, tanto alla fine del mese arriva la busta che serve a tutta la famiglia e non c’è più lo sforzo per crescere e arrivare ad una autosufficienza.
Questo impegno si unisce allo sforzo che il missionario compie ogni giorno per promuovere l’autosufficienza.
Si parlerà, quindi, di sostegno o aiuto che ognuno stabilisce liberamente di dare per un periodo di tempo, a sua scelta, a progetti che i missionari hanno iniziato ma che ancora non possono camminare da soli.
Si potrà scegliere tra aiuti:

  • Sociali, promozione agricola, costruzione scuola, sostenere l'orfanatrofio

  • Formazione: Maestri e professori, materiale didattico, paga ai maestri e professori, nutrizione, aiuto ai bambini poveri, formazione dei seminaristi.

 

L’aiuto che si dona deva avere anche come scopo di:

  • Aiutare a farci vivere sobriamente, eliminando lo spreco, l’acquisto di generi inutili.

  • Inspirare la voglia di conoscere il luogo dove i missionari operano.

  • Adottare uno stile di vita nuovo per se e per la famiglia.

- AIUTO A DISTANZA
- MICROPROGETTI DI IMPEGNO SOCIALE
- MICROPROGETTI DI CARATTERE SCOLASTICO

© 2017 Missioni Sacramentine